Enrico Danna Ha Scritto:

Come proteggere se stessi

A volte ci dimentichiamo della persona più importante per ognuno di noi. Chi? Ma noi stessi naturalmente.
Sembra un paradosso, ma capita molto più spesso di quanto si possa pensare dil trovarsi di fronte a clienti che hanno deciso di assicurare l'auto per ogni tipo di danno possibile, la casa, la famiglia, ma si sono dimenticati di proteggere se stessi.
Ogni tanto è bene fermarsi qualche istante per riflettere e porsi qualche domanda: E se mi capita qualcosa? Se mi faccio male? Se, a seguito di un infortunio o malattia non fossi più in grado di condurre una vita normale, chi penserebbe a me? Con quali risorse?
Sono tutti quesiti importanti che la maggior parte delle persone però, non si pone o evita di porsi (anche solo scaramanticamente).
Esistono coperture assicurative in grado di soddisfare ogni tipo di esigenza e adatte ad ogni tipo di tasca.
L'importante è parlarne a affrontare l'argomento con competenza e professionalità.
Parliamone....
....

VAI AL PROFILO DELL'ASSICURATORE